Archivio mensile:ottobre 2016

Edificazione della Nuova Europa

Dibattito a Salerno promosso dalla Scuola di Giurisprudenza
SALERNO
01_ledificazione-della-nuova-europa(ANSA) – SALERNO, 17 OTT – Un dibattito sul tema ”L’edificazione della Nuova Europa” si è svolto oggi presso la Scuola di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Salerno, che lo ha promosso in collaborazione con l’Istituto di Studi Politici San Pio V di Roma. ”In un momento storico – spiegano gli organizzatori – segnato da crescenti divergenze tra gli Stati dell’Unione Europea, da una crisi economica e del lavoro che continua a colpire i suoi cittadini e da una forte tensione tra Russia e USA, che ha l’Europa per teatro e determina l’invio in Lettonia anche di contingenti militari italiani, è urgente dare risposte nuove sul ruolo del nostro continente nel mondo, le sue strategie e il suo peso politico”. “Non si può edificare il nuovo partendo da modelli vecchi – ha sottolineato Francescomaria Tuccillo, avvocato e manager, tra i promotori dell’incontro – Per rinascere l’Europa dovrebbe, da un lato, riscoprire e valorizzare la propria identità comune, che affonda le sue radici nella cultura umanistica, unica nel mondo e tuttora fonte di un sapere che potrebbe consentirci di competere in tutti i campi. E dall’altro dotarsi di nuovi strumenti istituzionali e giuridici che le consentano di diventare un’Europa più autorevole e più unita: un’Europa capace di correggere le tattiche politiche, le burocrazie operative e il predominio finanziario che oggi la caratterizzano per farsi Europa dei popoli e delle pólis”.

 

L’edificazione della Nuova Europa

L’EDIFICAZIONE DELLA #NUOVAEUROPA

Vediamoci tutti a Salerno!
Dopo le riflessioni condivise su questa pagina (@francescomariatuccillo) e vista l’urgenza delle sfide che la nostra casa europea deve affrontare, iniziamo un percorso di incontri e di dialogo con i giovani e con tutti coloro che vorranno prendervi parte.

L’Universita’ di #Salerno, che ringraziamo, è stata la prima a offrirci la propria ospitalità. E non è un caso che l’incontro sia stato promosso dalla sua Scuola di #Giurisprudenza. Una solida costruzione europea deve poggiarsi su due fondamenta essenziali, destinate a reggere l’intero edificio e oggi ancora molto fragili: la #politica e il #diritto.

Discutiamone insieme per contribuire all’edificazione di una nuova Europa, più unita, più forte e più umana.

Perché l’Europa non è solo chi oggi governa l’Unione e i suoi Stati.

L’Europa siamo noi.

ledificazione-della-nuova-europa

IL POPOLO DEI DIRITTI E L’EUROPA DEI MERCANTI

europa dirittiIndirizzo questo scritto in particolare a tutti i Giuristi d’Europa ed in generale a tutti gli Operatori giuridici del Mondo. L’Uomo ovunque viva ed a qualunque stirpe o razza o religione appartenga attende che gli vengano riconosciuti i suoi diritti fondamentali. Alla fine dello scorso millennio il Popolo europeo, sollecitato dal grido di dolore degli uomini schiacciati dalle ingiustizie sociali e dall’imperativo conciliare di unire i cristiani e tutti gli uomini di buona volontà tra loro per aiutare i fratelli sofferenti, ha fondato l’Europa quale custode dei diritti riconosciuti dalla Civiltà dell’ Amore. Il suo destino è grandioso!

Purtroppo, è sotto gli occhi di tutti, i mercanti sono penetrati nel tempio mistificando la sua origine e  la sua vocazione. Cosicché i rappresentanti istituzionali dei mercanti, forti del danaro accumulato con l’usura e le tristi tecniche delle banche, negano l’aiuto ai più deboli giungendo persino ad offendere,anche economicamente, chi vuole operare secondo giustizia.

E’ venuto il momento d’insorgere per contrastare, con la forza del diritto, le squallide operazioni di questi tristi rappresentanti del potere, che pretendono di governare l’Europa con le armi degli usurai. L’Europa non è nata per negare ma per difendere i diritti! E le parti sane della sua Istituzione comincino fortemente a riflettere come allontanare da sé, definitivamente, i padri dell’interesse, per confermare invece le sue origini storiche e culturali. Noi, Giuristi ed Avvocati, chiamati a dare voce a chi non né ha, uniamo i nostri pensieri nella tutela dell’Assise dell’Uomo, centro e vertice nella gerarchia dei valori.

Avv.Enrico Tuccillo